Grande produzione sotto il viadotto

Grande produzione sotto il viadotto

Una testa fresante TF 600 sta operando a Brandizzo, in provincia di Torino, nell'ambito dei lavori necessari per la realizzazione di sottopassi che porteranno alla soppressione dei passaggi a livello.

L'attrezzatura è stata acquistata dall'impresa Quadrio di Morbegno(SO) che deve realizzare il sottovia necessario a oltrepassare il viadotto su cui corre la linea ferroviaria. Lo scavo creerà anche lo spazio sufficiente per poter realizzare le paratie posizionate al di là della struttura.

La testa fresante sarà tra l'altro anche utilizzata proprio per profilare le paratie, una volta che queste saranno realizzate ed esposte. Il TF 600, venduto da RGM Gusmeroli di Morbegno (SO) è accoppiato ad un Hitachi Zaxis 135.5 e, grazie alla perfetta taratura della macchina motrice, sta offrendo un'ottima prestazione, specie se questa è comparata ad un martello che gli lavorava accanto.

L'attrezzatura scavava infatti in materiale alluvionale, cioè in terreni caratterizzati da depositi alluvionali costituiti da materiali ghiaioso-sabbiosi con ciottoli silicatici e calcarei, dove notoriamente le teste fresanti offrono produzioni maggiori. Del resto, proprio in condizioni simili nel 2011, in provincia di Varese, un TF 2000 ha provveduto allo scavo di una galleria stradale di 140 metri quadrati di sezione.

CHIEDI INFORMAZIONI

Richiedi informazioni specifiche sul prodotto oppure richiedi la lista dei dealer

I campi contrassegnati con asterisco (*) sono obbligatori
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni